ode alla calma

 

Non sono un sostenitore dell’azione. Agire senza riflettere non è consigliabile, non per la pericolosità della cosa,  che semmai dovrebbe esserne la caratteristica positiva, ma per lo spreco di energia.

Io osservo: osservo e mi rallegro dell’abbondanza e dello spreco che mi circonda..

litigare per poi fare pace, rovinare qualcuno per il gusto della vendetta, silurare i colleghi per un riconoscimento che non arriverà…amare senza essere ricambiati…

Io cerco di non sprecare troppe energie per cose che non mi danno niente in cambio, preferisco osservare, vedere come non voglio essere.

Non sono perfetto per la miseria, anch’io mi incazzo di tanto in tanto, ma quando mi succede ho i miei sistemi per ritornare allo stato di quiete nel tempo più breve e per principio questo sistema non danneggia terzi.

se ognuno di noi trovasse un sistema simile non vi sarebbero più conflitti.

Ti sento ribollire lettore.

Pensi che io sia un arrogante figlio di…vedi, è proprio questo ciò di cui parlo…basta una mezza pagina di parole vuote per farti andare in ebollizione.

Fai come me…chiudi gli occhi e riempi i polmoni poi vai in cucina e bevi qualcosa.

io farò lo stesso.

Alla tua salute!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: